Amalfi, bimbo di 7 anni morto dopo pasto a ristorante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2015 21:48 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2015 21:48
Bimbo inglese morto,malore durante pranzo in costiera Amalfi

Bimbo inglese morto,malore durante pranzo in costiera Amalfi

NAPOLI – Dopo aver consumato un pasto in un ristorante della Costiera Amalfitana dove era in vacanza con la famiglia, un bambino inglese di 7 anni si è sentito male ed è morto. Portato  in ospedale in seguito a un malore, il bambino è deceduto oggi alle ore 13 presso il reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale Santo Bono di Napoli, dove era ricoverato dal 27 ottobre scorso.

La Procura della Repubblica di Salerno sta indagando per accertare l’esatta dinamica dei fatti e per vedere se ci sono responsabilità penali. Le indagini sono condotte dal Nas dei carabinieri di Salerno e dalla compagnia dei carabinieri di Amalfi.

 Il bambino dopo aver consumato un pasto al ristorante, era stato colto da un malore. Trasportato al presidio ospedaliero della Costiera Amalfitana in arresto cardiaco, il piccolo era stato poi trasferito al Santo Bono di Napoli. Qui, le sue condizioni hanno continuato a peggiorare fino al decesso, avvenuto oggi alle 13. Nei prossimi giorni il bambino verrà sottoposto ad autopsia per comprendere le ragioni della sua morte.

Il bambino si trovava in vacanza con la famiglia a Sorrento da alcuni giorni. Il 27, i turisti inglesi si erano spostati in costiera amalfitana per una gita organizzata da un’agenzia di viaggi tra Amalfi, Ravello e Scala. Dopo aver mangiato in un ristorante di Scala, il piccolo è stato trasportato al presidio ospedaliero della costiera amalfitana in arresto cardiaco.