Amazon approda a Vercelli con impianto 100 mila metri quadrati e 65 mln

Pubblicato il 18 dicembre 2016 14:57 | Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2016 14:57
Un logo di Amazon

Un logo di Amazon

TORINO – Amazon approda a Vercelli, dove realizzerà un nuovo polo, cuore della sua rete di distribuzione nell’Italia nord-occidentale. L’investimento nel nuovo impianto, da 100.000 metri quadrati, è di 65 milioni di euro e porterà oltre 600 nuovi posti di lavoro entro tre anni dall’apertura.

Quello di Vercelli sarà il terzo centro di distribuzione in Italia, dopo quello operativo di Castel San Giovanni (Piacenza) e Passo Corese (Rieti).

“La Regione considera l’investimento strategico per il territorio e si impegna a cooperare con Amazon in modo da creare e mantenere un ambiente positivo che permetta alle aziende di crescere, innovarsi ed espandersi”.

Lo afferma il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino, commentando con soddisfazione l’annuncio di Amazon. “Sarà un progetto importante, non solo per i significativi risvolti occupazionali – aggiunge Chiamparino – ma anche per tutto il sistema delle pmi locali”.