Ancona, aggrediva passanti a caso. Domenica di panico in Corso Garibaldi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2013 1:44 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2013 1:44
Ancona, aggrediva passanti a caso. Arrestato

Ancona, aggrediva passanti a caso. Arrestato

ANCONA – C.G., 48 anni, di Bari, ha seminato il panico domenica mattina in corso Garibaldi, ad Ancona. Aggrediva i passanti a caso, senza alcun apparente motivo: per questo è stato arrestato e sarà ora processato per direttissima.

C.G., pluripregiudicato e senza fissa dimora, è stato fermato da una gazzella dei carabinieri dopo che aveva aggredito un’operatrice ecologica che stava passando con la moto spazzatrice, tirandola per i capelli. Poi, non pago, se l’è presa anche con un uomo che stava facendo jogging. 

Infine è stato fermato dai carabinieri, intervenuti sul posto.Lunedì il giudice ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere, in attesa del processo previsto per luglio.