Ancona. Donna sviene nel bar all’improvviso: era ubriaca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 febbraio 2018 20:19 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2018 20:19
Ancona. Donna sviene nel bar all'improvviso: era ubriaca

Ancona. Donna sviene nel bar all’improvviso: era ubriaca

ANCONA – Una donna si aggirava tra i tavoli di un bar giovedì 1° febbraio ad Ancona quando all’improvviso è svenuta. La donna, una marocchina di circa 35 anni, appariva in stato di ebrezza ed è stata subito soccorsa dopo il malore e ricoverata in ospedale.

Il Corriere Adriatico scrive che la donna era ubriaca ed è svenuta all’improvviso nel locale pieno di gente intorno alle 22.30 di giovedì in piazza Rosselli, davanti alla stazione ferroviaria:

“Protagonista della vicenda una donna di circa 35 anni di origini africane che all’improvviso ha accusato il malore svenendo all’interno del locale. Ad allertare la centrale operativa del 118 ci ha pensato il titolare del locale. Sul posto oltre all’automedica sono intervenute le volanti della Questura di Ancona che peraltro si trovavano in zona impegnate nel controllo del territorio.

Nel frattempo la donna si era ripresa. Per accertamenti la marocchina in evidente stato alcolico è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dove ha poi smaltito la grande quantità di alcol ingerito”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other