Ancona/ Sudamericano accoltellato a Jesi: una lite degenerata in tragedia

Pubblicato il 5 Luglio 2009 16:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2009 16:20

Una lite tra extracomunitari molto probabilmente ha generato la follia omicida che ha tolto la vita a un cittadino sudamericano di 33 anni. L’aggressione è avvenuta in pieno centro, a Jesi, nelle Marche. L’uomo è stato colpito a coltellate più volte ed è morto subito dopo il ricovero in ospedale.