Ancora un terremoto nelle Marche, magnitudo 3.1

Pubblicato il 15 Gennaio 2010 21:12 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2010 21:12

Un terremoto è stato avvertito nella serata di venerdì 15 dalla popolazione delle Marche. L’epicentro è stato localizzato nei comuni di Bolognola in provincia di Macerata, Montefortino e Amandola in provincia di Fermo e Montemonaco in provincia di Ascoli Piceno.

Ne dà notizia il Dipartimento nazionale della Protezione civile. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento non risultano danni a persone o cose. Secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento è stato registrato alle ore 20,13 con magnitudo 3.1.