Andrea Bocelli: “Teatri negati a Placido Domingo? Assurdo, prima verificare le accuse”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2019 9:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 9:20
Andrea Bocelli difende Placido Domingo: assurdo negare i teatri

Andrea Bocelli (Foto archivio ANSA)

ROMA – Il tenore Placido Domingo si vede chiudere le porte dei teatri e a difenderlo arriva il collega Andrea Bocelli. Il tenore difende Domingo, sostenendo che è assurdo negargli i teatri e le esibizioni prima che le accuse siano verificate.

Bocelli ha dichiarato: “Sono ancora sconvolto da quello che è successo a questo incredibile artista. Non capisco: domani una signora può semplicemente venire e dire ‘Bocelli mi ha molestato 10 anni fa’ e da quel giorno in poi nessuno vuole più cantare con me e i teatri d’opera non mi chiamano più; è assurdo”.

Secondo Bocelli inoltre, le persone dovrebbero distinguere tra “la moralità delle figure pubbliche e la loro arte e abilità”. (Fonte ANSA)