Andrea Casula, 41enne scomparso a Londra. Esclusa l’ipotesi dell’allontanamento volontario

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2018 22:27 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2018 22:27
Andrea Casula, 41enne scomparso a Londra. Esclusa l'ipotesi dell'allontanamento volontario

Andrea Casula, 41enne scomparso a Londra. Esclusa l’ipotesi dell’allontanamento volontario

LONDRA – Andrea Casula, 41 anni, è scomparso a Londra dallo scorso 20 aprile. Casula, originario della Sardegna, si era trasferito a Londra per lavoro circa un anno fa.

Andrea [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] è alto un metro e ottanta, pesa 110 chili. Porta sempre i capelli rasati. Non porta barba e baffi. Ha una cicatrice sulla parte alta del naso. Ha 4 tatuaggi di scarsa fattura. Non indossa orecchini, piercing né occhiali da vista. Ha con sé il portafoglio con i documenti, un trolley azzurro e il cellulare, che dal 20 aprile risulta essere spento.

Una cugina che quotidianamente sentiva Casula esclude l’ipotesi dell’allontamento volontario: “Non se ne sarebbe mai e poi mai andato senza dirci dove e con chi – dice a UnioneSarda.it – Ci raccontava sempre per filo e per segno dove andava e assieme a chi era, anche per una semplice uscita con gli amici”.