Andrea Dini, morto il 16enne dopo incidente su pista motocross

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 marzo 2017 10:35 | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2017 10:35
Andrea Dini, morto il 16enne dopo incidente su pista motocross

Andrea Dini, morto il 16enne dopo incidente su pista motocross

FERMO – Si è spento all’ospedale Torrette di Ancona Andrea Dini, il 16enne rimasto gravemente ferito domenica scorsa in un incidente durante una gara di motocross a Ponzano di Fermo.

L’incidente, come scrive Il Resto Del Carlino, era avvenuto a pochi giri dal traguardo della gara valida per le 125 due tempi che si svolgeva sul crossodromo “Guido Catini”, a Ponzano di Fermo. Il pilota era caduto a terra in seguito all’impatto con un’altra motocicletta. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime e i soccorritori lo avevano rianimato dopo 30 minuti. Poi il trasporto in eliambulanza a Torrette.

Verso le 17 di ieri, 30 marzo, è stata dichiarata la morte cerebrale del giovane. La famiglia avrebbe dato il nulla osta per l’espianto degli organi, operazione che sarebbe iniziata già in serata.

Non è ancora nota la data del funerale che dovrebbe svolgersi in paese. Tra le manifestazione di cordoglio anche quelle dell’amministrazione comunale che, appresa la notizia, ha voluto esprimere tutta la vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici del giovane Andrea.