Andrea Policaro e Denyse Riccobono morti in incidente a None (Torino)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2015 16:21 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2015 16:21
Andrea Policaro e Denyse Riccobono morti in incidente a None (Torino)

Andrea Policaro e Denyse Riccobono morti in incidente a None (Torino) (foto di repertorio Ansa)

NONE (TORINO) – Andrea Policaro, 21 anni, e Denyse Riccobono, 21 anni, fidanzati, sono morti a None (in provincia di Torino) per un incidente stradale. I due sono morti in uno scontro frontale tra la Fiat Punto su cui viaggiavano e un tir. L’incidente è avvenuto sulla Strada Regionale 23, al confine con Candiolo. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, il camion avrebbe svoltato a sinistra per entrare nel parcheggio di un’azienda proprio mentre nella direzione opposta sopraggiungeva la vettura. I vigili del fuoco hanno estratto i due giovani già morti dall’abitacolo.

Massimo Massenzio e Antonio Giaimo su La Stampa forniscono ulteriori dettagli:

L’impatto è stato violentissimo e l’auto si è letteralmente accartocciata sotto il paraurti del Tir. Andrea Policaro, che si trovava al volante, e Denyse Riccobono, entrambi di 21 anni, sono rimasti incastrati nell’abitacolo e per estrarli dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Un’equipe medica del 118 ha provato a rianimarli, ma ogni tentativo si è rivelato inutile. Sulla dinamica dell’incidente stanno ora indagando la polizia stradale di Pinerolo e la polizia municipale di None e Candiolo. L’autista dell’autoarticolato, un camionista vinovese di 67 anni, ha dichiarato di non aver visto la vettura che proveniva dalla direzione opposta. La strada regionale 23 è stata chiusa al traffico per più di tre ore per permettere l’intervento dei soccorsi e la rimozione dei mezzi.