Cronaca Italia

Andrea Stival costretto a trasferirsi. Avvocato: “Veronica Panarello ha ammazzato pure lui”

Andrea-Stival-Veronica-Panarello

Andrea Stival, il nonno di Loris

ROMA – Andrea Stival, il nonno del piccolo Loris accusato da Veronica Panarello di aver ucciso il nipote, è stato costretto ad andare via da Santa Croce Camerina, Ragusa, per trasferirsi prima a Milano e poi a Vicenza.

Come riferisce Fanpage.it, Andrea Stival prima ha lavorato nelle serre per 30 euro al giorno e nei weekend come porta pizze per arrotondare. In passato faceva l’idraulico, poi, all’età di 55 anni, dopo l’omicidio del nipote e le accuse gravissime della Panarello, è andato a raccogliere cetrioli e zucchine nelle campagne del Ragusano.

“La Panarello ha commesso un duplice omicidio, ha distrutto la vita al mio assistito” sono le parole, durissime, del legale dell’uomo Francesco Biazzo.

To Top