Andreas Lubitz, Alitalia torna alla regola: “Almeno due in cabina”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2015 19:38 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2015 20:14
Andreas Lubitz, Alitalia torna alla regola: "Almeno due in cabina"

Andreas Lubitz, Alitalia torna alla regola: “Almeno due in cabina”

ROMA – Sono bastati pochi secondi a Andreas Guenter Lubitz per decidere della vita di 150 persone. Si è chiuso nella cabina e ha impedito all’altro pilota di rientrare. Per questo  Alitalia ha deciso di ripristinare la regola secondo cui nella cabina di pilotaggio debbano esserci sempre almeno due persone dell’equipaggio. Alitalia lo comunica con una nota nel pomeriggio di giovedì 26 marzo.

Ad oggi, infatti, non esiste una regola univoca. Ogni compagnia aerea disciplina la materia della cabina di pilotaggio secondo un proprio codice. Così, se c’è una telecamera funzionante che consente al pilota rimasto eventualmente solo di controllare chi è che vuole entrare, alcune compagnie permettono a un pilota di rimanere solo. Altre, invece, nel caso in cui un pilota debba assentarsi, prevedono l’obbligo per un assistente di volo di entrare in cabina. E questa è la strada che Alitalia è intenzionata a riprendere.