Angela Celentano, Celeste Ruiz opera del mitomane Josè Manuel Vazquez Valle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Ottobre 2013 20:49 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2013 20:49
Angela Celentano, Celeste Ruiz opera del mitomane Josè Manuel Vazquez Valle

Angela Celentano, Celeste Ruiz opera del mitomane Josè Manuel Vazquez Valle

NAPOLI – Celeste Ruiz non è Angela Celentano. Anzi, la figura della ragazzina messicana “è stata creata da un mitomane“. Josè Manuel Vazquez Valle è stato tirato in ballo dalla trasmissione Quarto Grado.

Angela Celentano è la bambina napoletana scomparsa nel 1996 sul monte Faito. Da allora nessuna traccia. Nel 2010 gli investigatori si buttano sulla pista messicana: una fantomatica Celeste Ruiz avrebbe mandato delle mail dal Messico sostenendo di essere Angela.

Ma adesso sarebbe venuto a galla il vero autore delle mail.

Scrive Ciriaco M. Viggiano sul Mattino:

Si tratterebbe di Josè Manuel Vazquez Valle, figliastro di quel Cristino Ruiz dalla cui abitazione sarebbero partite le mail destinate a Maria e Catello Celentano. 35 anni, figlio di primo letto di Norma Hilda Valle Fierro, Vazquez avrebbe confessato tutto alle forze dell’ordine.

Per il momento, tuttavia, mancano smentite ufficiali.