Angelo Mancini trovato morto con cranio fracassato a San Marco in Lamis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 agosto 2018 10:00 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2018 10:00
Angelo Mancini trovato morto con cranio fracassato nelle campagne di San Marco in Lamis

Angelo Mancini trovato morto con cranio fracassato a San Marco in Lamis (foto d’archivio Ansa)

SAN MARCO IN LAMIS – Un contadino di 66 anni, Angelo Mancini, di San Marco in Lamis (Foggia), è stato trovato morto nella notte tra domenica e lunedì scorsi, all’interno della sua azienda agricola in località Forno Vecchio, alla periferia di San Marco in Lamis [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Il corpo è stato trovato vicino al suo trattore con la testa fracassata e con varie altre ferite. I carabinieri, che indagano coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia, non escludono che possa trattarsi di un omicidio .

Mancini, l’8 maggio scorso, era stato arrestato dai carabinieri per lesioni aggravate nei confronti della moglie e del figlio. Proprio contro il figlio 40enne si era scagliato ferendolo con un coltello. La Procura ha disposto l’autopsia.