Angelo Ogliari ucciso a bastonate nel 2007: caso riaperto dopo 8 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 1:15 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 1:15
Angelo Ogliari ucciso a bastonate nel 2007: caso riaperto dopo 8 anni

Angelo Ogliari ucciso a bastonate nel 2007: caso riaperto dopo 8 anni

CREMONA – Angelo Ogliari fu ucciso a bastonate nella notte del31 ottobre 2007 nel garage della sua villetta a Cremosano, in provincia di Cremona. A 8 anni dal brutale omicidio, per cui sono stati assoldi nei primi due gradi di giudizio la ex moglie di Ogliari Jolanta Lewandowska e il suo compagno Edgard Fagraldines, le indagini sono state riaperte il 21 maggio.

La mattina del 21 maggio i carabinieri e i periti sono tornati nella villetta dove Ogliari fu ucciso. L’ex moglie e il suo compagno sono stati assolti dall’accusa di omicidio nei primi due gradi di giudizio, ma attualmente sono imputati di fronte alla corte d’appello di Milano dopo la riapertura del caso decisa dalla Cassazione. Entrambi sono sempre rimasti a piede libero e la donna ha partecipato all’accesso alla villetta condotto dai periti, per i nuovi accertamenti sul caso.