Cronaca Italia

Anis Amri, Cristian Movio: “Mi ha ferito ma sono felice di essere stato utile”

Christian Movio FOTO: operato alla spalla poliziotto ferito da Anis Amri2

Christian Movio FOTO: operato alla spalla poliziotto ferito da Anis Amri2

MILANO – “Il comportamento del mio collega di pattuglia è stato esemplare, ha reagito appena lui ha estratto la pistola dalla giacca e mi ha sparato. Io gli avevo appena chiesto di aprire lo zainetto”. Lo ha detto Cristian Movio, l’agente rimasto ferito nel conflitto a fuoco con Anis Amni, l’autore dell’attentato al mercatino di Natale a Berlino, così come riferito dal vice presidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala che la ha incontrato in ospedale.

Il poliziotto ha quindi proseguito dicendo: “Sono felice di essere stato utile in questo marasma che sta succedendo in Europa”.

Cristian Movio è originario della provincia di Udine, 36 anni, in servizio alle Volanti del Commissariato di Sesto San Giovanni. Nato a Latisana nel 1981, Movio presta servizio come agente di Polizia dal 23 settembre 2008, in precedenza risulta avesse fatto servizio anche presso il reggimento alpini di Venzone (Udine). In Friuli negli ultimi tempi risiedeva tra Moimacco e Povoletto.

To Top