Annalisa Cornaggia e Riccardo Salvagnin morti in incidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2015 13:43 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2015 13:43

ALESSANDRIA – Due ragazzi sono morti e uno è ricoverato in fin di vita per un incidente stradale a Castellar Guidobono, vicino Tortona. L’auto sul quale viaggiavano è uscita di strada e per i due giovani non c’è stato nulla da fare: Annalisa Cornaggia, 24 anni, e Riccardo Salvagnin, 20 anni, sono morti per le ferite riportate. Alex Aleo, 30 anni, versa invece in condizioni disperate.

Il Secolo XIX scrive che l’auto, guidata da Aleo, è uscita di strada forse per l’alta velocità lungo la strada provinciale 99 della Val Curone:

“Le vittime sonoAnnalisa Cornaggia, 24 anni, di Sale, e Riccardo Salvagnin, 20, di Castelnuovo Scrivia. In condizioni disperate è Alex Aleo, 30, anch’egli di Castelnuovo Scrivia. Ricoverato all’ospedale di Tortona è stato poi trasferito nella Rianimazione di Alessandria, con prognosi riservata. Guarirà invece in un mese l’altro ferito, Luca Martino, anch’egli castelnovese, di 23 anni.

I giovani viaggiavano sull’auto guidata da Aleo che per ragioni ancora al vaglio delle forze dell’ordine (probabile la velocità elevata o una distrazione del conducente) è uscita di strada. Dopo l’allarme, sono intervenuti il 118, la polstrada e i vigili del fuoco di Tortona ma per la ragazza e Salvagnin non c’era più nulla da fare”.