Cronaca Italia

Reggio Emilia: tunisino muore anngato nel fiume Enza

Un ventiseienne tunisino è annegato nel fiume Enza a Montecchio, nel Reggiano, nello stesso punto in cui l’8 giugno perse la vita un undicenne del Ghana.

Il giovane, che abitava a Parma ed era iscritto alla facoltà di Economia, sabato si era recato a Montecchio con un connazionale e verso le 20 si era tuffato per un bagno nel fiume, ma poco dopo è scomparso, in un punto in cui l’acqua è profonda.

L’amico ha chiamato i soccorsi e sono intervenuti 118, vigili del fuoco e carabinieri. Il corpo è stato recuperato dopo circa un’ora dai sommozzatori sul fondale, ad una profondità di circa tre metri.

To Top