Antegnate, Bergamo: invasione di topi, colpa di Tav e Brebemi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 novembre 2014 12:43 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2014 12:43
Antegnate, Bergamo: invasione di topi, colpa di Tav e Brebemi

Antegnate, Bergamo: invasione di topi, colpa di Tav e Brebemi

ANTEGNATE, BERGAMO. Invasione di topi, colpa di Tav e Brebemi. Nelle vie principali di Antegnate in provincia di Bergamo, è possibile vedere addetti di una ditta appaltatrice sistemare agli angoli della strada, fra i tombini, trappole per la cattura dei topi. Sono diventati un’emergenza locale, i residenti chiedono una derattizzazione massiccia e finalmente efficace. L’invasione è cominciata nel 2009. L’ufficio tecnico del Comune ha riscontrato che è partire da questa data che i topi hanno iniziato a riversarsi tra le vie di Antegnate.

In coincidenza, cioè, con l’inizio della costruzione della A35, la cosiddetta BreBeMi (Brescia-bergamo-Milano). E’ per questo che ad Antegnate si sono convinti che i topi siano fuggiti spaventati dagli smottamenti del terreno, dal rumore infernale di trivelle e scavatrici. A complicare la vicenda i lavori dell’alta velocità Tav, ancora in corso, che lambiscono il territorio a nord di Antegnate.