Antonio Carbone, sottufficiale aeronautica morto nella base militare di Gioia del Colle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 10:27 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2018 10:27
Antonio Carbone, sottufficiale aeronautica morto nella base militare di Gioia del Colle

Antonio Carbone, sottufficiale aeronautica morto nella base militare di Gioia del Colle

ROMA – È stato investito dal mezzo che lui stesso stava conducendo fino a poco tempo prima Antonio Carbone, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play] il sottufficiale dell’Aeronautica Militare deceduto lunedì mattina in un incidente sul lavoro nella base militare di Gioia del Colle, in provincia di Bari. Il militare è sceso dal veicolo, una spazzatrice, lasciandolo leggermente in salita, probabilmente senza il freno a mano inserito.

Improvvisamente il mezzo si sarebbe mosso all’indietro, travolgendolo. Il pubblico ministero di turno del Tribunale di Bari, Gaetano De Bari, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti. È stato disposto il sequestro del mezzo e dell’intera area dove è avvenuto l’incidente, non distante dalla pista dell’aeroporto. Il magistrato ha ordinato anche il sequestro della documentazione relativa al mezzo per verificare l’efficienza dei sistemi frenanti e ogni altro elemento utile a ricostruire quello che è accaduto.

Cordoglio per la tragedia che ha visto protagonista il sottufficiale è stato espresso dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, dal capo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e dal sottosegretario di Stato alla Difesa Domenico Rossi.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other