Antonio Drago, suicida a 25 anni nella caserma dei Lancieri di Montebello (Roma)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Luglio 2014 19:40 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2014 19:40
Antonio Drago, suicida a 25 anni nella caserma dei Lancieri di Montebello (Roma)

Antonio Drago, suicida a 25 anni nella caserma dei Lancieri di Montebello (Roma)

ROMA – E’ salito al quinto piano della caserma dove prestava servizio come caporale e si è gettato nel vuoto. E’ morto così, a soli 25 anni, Antonio Drago di Siracusa, un militare che prestava servizio a Roma,  nello squadrone di rappresentanza del reggimento Lancieri di Montebello. 

Il corpo di Drago era stato scoperto domenica 6 luglio da alcuni militari di pattuglia durante un controllo di routine. Pochi i dubbi dopo i primi rilievi: Drago si è ucciso lanciandosi nel vuoto. Lo ha fatto alle sei del mattino, quando era più difficile essere visto e quindi aiutato da qualcuno.

Possibile che Drago si sia ucciso per una delusione d’amore. Questo almeno è quello che sostengono gli amici del militare e quello che hanno raccontato agli investigatori che si occupano del caso.