Antonio Logli a Quarto Grado: “Roberta Ragusa si è allontanata volontariamente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 giugno 2018 18:19 | Ultimo aggiornamento: 1 giugno 2018 18:19
Antonio Logli a Quarto Grado: "Roberta Ragusa si è allontanata volontariamente"

Antonio Logli a Quarto Grado: “Roberta Ragusa si è allontanata volontariamente”

PISA – Antonio Logli [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], condannato a 20 anni per l’omicidio della moglie Roberta Ragusa – il cui corpo non è mai stato trovato – parla, per la prima volta, in una lunga intervista a Quarto Grado:

“Per la condanna – dice Logli – ho provato e provo un dolore lancinanate, quello di una persona che non ha fatto nulla e che ora vede crollarsi il mondo addosso”.

Poi Logli parla di Roberta Ragusa e dice che la donna se ne sia andata volontariamente e spontaneamente da casa, senza avvertire nessuno e facendo sparire le sue tracce. E ammette: “I nostri rapporti sono stati sempre tranquilli, è vero che l’ho tradita, non posso negarlo, ma non c’era e non c’è mai stato nessun litigio”.

Poi giura: “Non le ho mai fatto male, lo posso giurare sui miei figli che sono la cosa più importante che ho al mondo”.