Anziana aveva 65 gatti e 18 cani nel suo appartamento a Scampia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 settembre 2014 9:33 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2014 9:34
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

NAPOLI – Quando poliziotti e vigili del fuoco, contattati dai condomini che lamentavano da giorni infiltrazioni provenienti dall’appartamento di una 61enne a Scampia, hanno convinto l’anziana ad aprire la porta si sono ritrovati davanti una scena a dir poco incredibile: la donna aveva chiuso in casa 65 gatti e 15 cani.

L’appartamento fatiscente e scarsamente illuminato versava in condizioni sanitarie critiche, come hanno poi raccontato gli agenti.

Numerosi cani erano legati ognuno ad un mobile con delle corde di massimo 20 centimetri ed un numero altissimo di gatti circolavano liberamente per l’appartamento.

Per quanto riguarda le infiltrazioni, come scrive Il Mattino, i vigili del fuoco hanno poi accertato che erano dovute all’abitudine della donna di pulire il pavimento con grossolane secchiate d’acqua.