Anziana muore tra fiamme in casa nella provincia di Rovigo

Pubblicato il 1 luglio 2012 12:16 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2012 13:44

ROVIGO, 1 LUG – Un'anziana, Luciana Baratella, 82 anni, e' morta in un incendio scoppiato stamani nella sua abitazione ad Arqua' Polesine, nel rodigino. Sono rimasti intossicati invece la figlia di circa 30 anni e il figlio, di circa 40 anni, ex giocatore di rugby: la prima e' gia' stata dimessa dall'ospedale, il secondo invece e' tenuto sotto osservazione dai sanitari. Non e' stata ancora accertata la causa dell'incendio che ha distrutto la casa, un'abitazione singola su due piani costruita nel centro del paese. Sul posto stanno lavorando varie squadre dei vigili del fuoco.