Aosta: preside preso a schiaffi dal marito della prof di lettere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2018 13:09 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2018 13:34
Aosta: preside preso a schiaffi dal marito della prof di lettere

Aosta: preside preso a schiaffi dal marito della prof di lettere

ROMA – Un preside di scuola è stato insultato, minacciato e preso a schiaffi in una scuola in provincia di Aosta: l’aggressore, un medico dell’ospedale Parini, è risultato essere il marito della professoressa di lettere dell’istituto. Sosteneva, tra le urla e le minacce, che il preside avesse umiliato sua moglie.

Mario Andolfi, 64 anni, dirigente scolastico della Monte Emilius 3 di Charvensod, ha raccontato alla Stampa, cosa è successo mercoledì mattina alle 11.

Avevo la porta aperta e stavo parlando con una professoressa. All’improvviso vediamo venire avanti in modo spedito un uomo. Stavo per dirgli che la segreteria era dall’altra parte ma lui è entrato, mi ha preso per l’avambraccio e mi ha dato uno schiaffo. Sono rimasto senza parole, come la docente accanto a me. Non capivamo cosa stesse succedendo. L’uomo mi ha lanciato insulti di ogni tipo, tenendomi anche per le braccia: mi ha coperto di “deficiente”, “pezzo di…”, “hai umiliato mia moglie. (Francesca Soro, La Stampa)

Lo screzio iniziale, è venuto fuori, si deve a una frizione tra la professoressa di lettere, che non poteva partecipare a un incontro perché non sapeva a chi affidare il figlio di un anno, e il preside che a sua volta non sapeva cosa farci. La donna ha proposto di portare con sé il bambino, il preside gli ha detto di no. Quando alla riunione si è presentata col figlio, il preside le ha comunicato che “il suo comportamento sarebbe stato oggetto di un provvedimento disciplinare”.