Aosta, trovati 25mila euro in contanti nascosti nell’ufficio del presidente della Regione

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2017 15:34 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2017 15:34
Aosta, trovati 25mila euro in contanti nascosti nell'ufficio del presidente della Regione

Aosta, trovati 25mila euro in contanti nascosti nell’ufficio del presidente della Regione

AOSTA – Giallo ad Aosta: trovati 25mila euro in banconote nascosti sotto il piano della scrivania nell’ufficio riservato al presidente della Regione Autonoma Valle d’Aosta, al secondo piano di Palazzo regionale, nel capoluogo valdostano.

A scoprire i soldi e a denunciare il fatto alla polizia è stato l’attuale presidente, Pierluigi Marquis, che si è insediato il 10 marzo dopo un cambio di maggioranza. Oltre ai soldi c’era anche altra documentazione. Il ritrovamento è avvenuto il 22 giugno, in tarda serata, durante lavori di manutenzione. Sul posto è intervenuta la polizia.

Le indagini sono affidate alla Digos e alla Squadra mobile della Questura aostana. Sono in corso degli accertamenti per individuare la provenienza e la data di emissione delle banconote: in base alla più recente si potrà circoscrivere il periodo in cui sono state nascoste. All’esame anche la documentazione ritrovata assieme al denaro. La procura di Aosta ha aperto un fascicolo.