Aradeo (Lecce), esplode bombola gas: muore anziana

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Dicembre 2018 9:27 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2019 17:59
Aradeo (Lecce), esplode bombola gas: muore anziana (foto d'archivio Ansa)

Aradeo (Lecce), esplode bombola gas: muore anziana (foto d’archivio Ansa)

LECCE – Una donna anziana è morta nel crollo di una abitazione causato da un’esplosione originata da una fuga di gas.

Tutto è accaduto a Aradeo, in provincia di Lecce, nella mattina di lunedì 31 dicembre, poco prima delle otto, in via Silvio Pellico al civico 54. 

L’abitazione è crollata e sotto le macerie è finita la proprietaria, Gina Casaluci di 82 anni, che é stata ritrovata priva di vita. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco, 118 e carabinieri. La donna, che viveva sola, si sarebbe svegliata e avrebbe raggiunto la cucina. Con ogni probabilità ha acceso la fiamma del gas e questo ha innescato l’esplosione a causa di una perdita. Il solaio è crollato e lei è stata travolta dalle macerie. Sono stati i cani cerca-persone dei vigili del fuoco ad individuare il corpo e a permettere il suo recupero. Per l’82enne non c’è stato nulla da fare. Dopo aver messo in sicurezza l’intero isolato, il personale del 115 ha eseguito un sopralluogo alla presenza dei dipendenti dell’Ufficio tecnico del Comune. La struttura è seriamente compromessa e dichiarata inagibile, mentre si valutano anche i danni arrecati dall’esplosione anche a un edificio alle spalle. Non vi sono però residenti rimasti feriti.