Ardore (Reggio Calabria): ucciso Nicola Berligieri, il nomade scomparso

Pubblicato il 1 Aprile 2012 10:16 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2012 10:35

ARDORE (REGGIO CALABRIA) – E' stato trovato dai carabinieri nelle campagne di Ardore, nel reggino, il cadavere di Nicola Berligieri, di 47 anni, scomparso dal 24 marzo scorso a Bovalino. Il corpo, che e' in avanzato stato di decomposizione, presenta dei colpi d'arma da fuoco alla testa. Berlingieri era in capo della comunita' nomade di Bovalino e si era allontanato dalla sua abitazione per recarsi ad un appuntamento. Dopo alcuni giorni la moglie aveva denunciato la scomparsa.