Arezzo, compagno di classe non gli passa gli appunti: lui lo prende a sprangate

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 ottobre 2018 7:00 | Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2018 1:19
Arezzo, compagno di classe non gli passa gli appunti: lui lo prende a sprangate

Arezzo, compagno di classe non gli passa gli appunti: lui lo prende a sprangate

AREZZO – Il compagno di classe non gli passa gli appunti. E lui lo aggredisce con un tubo di metallo. E’ accaduto ad Arezzo, all’istituto tecnico Margaritone, in via Fiorentina. 

Al termine delle lezioni, appena suonata la campanella, un ragazzo di 17 anni ha attraversato la strada davanti alla scuola, si è diretto al distributore di benzina che in quel momento era chiuso, ha preso un tubo di metallo e si è messo a colpire un compagno di classe, reo, secondo quanto riferisce La Nazione, di non avergli passato gli appunti di meccanica. 

Con quella spranga il diciassettenne ha colpito il compagno alla schiena e al torace. Tutto, sembra, per il rifiuto di un quaderno di appunti. La vittima è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Donato. I medici lo hanno giudicato guaribile in sette giorni. Il suo giovane aggressore è stato denunciato alla procura dei minori di Firenze e dovrà adesso rispondere del reato di lesioni personali aggravate.