Arezzo, sorprende moglie con amante: li picchia e la violenta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2018 11:28 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2018 11:32
Arezzo, trova moglie con amante: prima li picchia poi la violenta

Arezzo, sorprende moglie con amante: li picchia e la violenta

AREZZO – Ha sorpreso la moglie che lo tradiva in auto con il suo amante e ha perso la testa. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Un uomo prima ha picchiato entrambi, poi è tornato nella loro casa nella Valdichiana ad Arezzo e l’ha violentata. La donna l’ha denunciato e l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

Il protagonista dell’aggressione è un uomo di 37 anni che viveva già separato dalla moglie da temo. L’uomo ha scatenato la sua furia dopo aver trovato la donna in compagnia dell’amico in auto. Dopo la violenta lite sul posto, in cui ha picchiato entrambi, moglie e marito sono tornati a casa e la lite è proseguita, fino a quando non l’ha stuprata. Arrestato, l’uomo è comparso davanti al gip del Tribunale di Arezzo per svariati reati, tra cui quello di violenza sessuale. Per lui convalida dell’arresto e custodia cautelare in carcere.