Argelato, bimbo di 2 anni rimane incastrato nel termosifone: salvato dai carabinieri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2018 18:08 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2018 18:08
Bimbo di 2 anni incastrato nel termosifone a scuola: carabinieri lo salvano

Argelato, bimbo di 2 anni rimane incastrato nel termosifone: salvato dai carabinieri (Foto archivio Ansa)

BOLOGNA – Un bambino di due anni mentre stava giocando ha infilato la testa sotto la griglia protettiva di un termosifone a scuola ed è rimasto incastrato. L’incidente è avvenuto intorno alle 11.30 del mattino in una scuola dell’infanzia di Argelato, in provincia di Bologna. Le maestre hanno subito allertato i carabinieri che dopo aver sollevato la griglia sono riusciti a liberarlo. Poco dopo sono arrivati anche i vigili del fuoco e il 118, che ha accompagnato il piccolo all’ospedale di Bentivoglio per accertamenti, ma le sue condizioni sono buone.

Il Resto del Carlino scrive che il bimbo stava giocando quando ha infilato la testa sotto al termosifone, poi ha iniziato a gridare e piangere perché era rimasto incastrato. Le maestre hanno così chiamato i soccorsi e i primi ad arrivare sono stati i carabinieri, che hanno liberato il piccolo sollevando a forza la griglia metallica. Nonostante il grande spavento, il bimbo sta bene ed è stato affidato alla mamma.