Ariccia, marito e moglie trovati morti in casa. Ipotesi omicidio-suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Settembre 2020 12:34 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2020 13:35
Milano, ruba un orologio e scappa. Lo inseguono in Porsche e lui si schianta contro un palo

Milano, ruba un orologio e scappa. Lo inseguono in Porsche e lui si schianta contro un palo (foto Ansa)

Si ipotizza un omicidio-suicidio per la morte dei due pensionati trovati stamattina in un’abitazione di Ariccia, ai Castelli romani.

Ariccia, l’ipotesi di omicidio-suicidio tra marito e moglie è avvalorata anche dal ritrovamento di un biglietto.

Ariccia: marito e moglie trovati morti

A quanto ricostruito dagli investigatori il marito, un 87enne, avrebbe esploso prima un colpo di pistola contro la moglie e poi ha nuovamente premuto il grilletto verso di sé. Trovato anche un biglietto in cui si annunciava il gesto.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Velletri. Secondo quanto si è appreso, la moglie di 85 anni era gravemente malata. (Fonte: Ansa).