Arona, colpisce la collega con una barra di cioccolato da un kg: trauma cranico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 novembre 2018 16:57 | Ultimo aggiornamento: 24 novembre 2018 16:57
arona cioccolato

Arona, colpisce la collega con una barra di cioccolato da un kg: trauma cranico

ROMA – Una lite furibonda nella fabbrica che produce cioccolato è terminata con una dipendente della Laica, azienda di Arona, in provincia di Novara, ricoverata per un trauma cranico. Un trauma cranico provocato da una stecca di cioccolato da 1 kg.

Non è chiaro cosa abbia provocato il diverbio. Quel che è certo, come riporta il Corriere della Sera, è che a un certo punto una delle due donne ha usato la stecca di cioccolato come “arma”.

Secondo i testimoni l’aggressione sarebbe proseguita anche a colpi di sacchetti, sempre pieni di dolci al cioccolato, finché i colleghi non sono riusciti a separare le donne.

La vittima, una signora 44enne, è stata soccorsa dal 118 e ha riportato varie escoriazioni, tra cui la rottura di un dente. La collega violenta è stata sospesa per due settimane, e l’azienda starebbe valutando se sporgere denuncia.