Camorra, arrestato a Malaga Fabio Allegro: è legato al clan Polverino

Pubblicato il 7 Settembre 2010 15:50 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2010 15:57

Fabio Allegro, esponente della camorra napoletana, ritenuto un luogotenente del clan del boss Giuseppe Polverino, è stato arrestato a Malaga in una operazione con giunta della Guardia Civil e dei Carabinieri.

Allegro, 46 anni, secondo la direzione della polizia spagnola dirigeva il traffico di hashish fra la penisola iberica e l’Italia per il conto della malavita napoletana. L’uomo viveva a Estepona, sulla costa andalusa vicino a Malaga.

Nei suoi confronti era stato emesso un mandato di cattura internazionale. Allegro è stato posto a disposizione della Audiencia Nacional di Madrid in attesa della sua estradizione verso l’Italia.