Arrestato ad Hannover latitante siciliano Antonino Martino

Pubblicato il 12 Novembre 2009 8:26 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2009 9:01

CarabinieriUn latitante siciliano è stato arrestato ad Hannover: si tratta di Antonino Martino, spacciatore di 43 anni originario di Mazara del Vallo: i carabinieri lo hanno preso nella città tedesca dopo che già nel 2008 era sfuggito all’arresto.

Condannato in primo grado a 14 anni di reclusione, il ricercato sarebbe stato a capo di un gruppo criminale, di cui facevano parte esponenti di spicco della famiglia mafiosa di Mazara del Vallo che, con l’avallo di Cosa Nostra, avrebbe avviato un ingente traffico di cocaina tra l’Italia e la Spagna.

Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, Teresa Principato,nel febbraio 2008 avevano già portato all’arresto di 14 persone; in quell’occasione Martino si era reso irreperibile.

Per rintracciare il latitante in Germania i carabinieri di Trapani si sono avvalsi della collaborazione del Servizio per la cooperazione internazionale di polizia e della Polizei inspektion di Hannover.