Arrestato nel trapanese il super boss Domenico Raccuglia

Pubblicato il 15 Novembre 2009 19:09 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2009 19:44

La polizia di Stato ha arrestato, nel trapanese, il boss Domenico Raccuglia, originario di Altofonte, vicino Palermo, e ricercato da 15 anni. Lo conferma la squadra mobile palermitana.

Il capomafia Raccuglia, conosciuto come “il veterinario” è un ex delfino del boss di San Giuseppe Jato, oggi pentito, Giovanni Brusca ed è stato già condannato a tre ergastoli, di cui uno per l’omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo, a 20 anni di reclusione per tentativo di omicidio e ad altre pene per associazione mafiosa.

Soddisfatto il ministro dell’Interno Roberto Maroni: «Quello di oggi è un colpo durissimo inferto a Cosa Nostra. Raccuglia era ormai il numero due della mafia siciliana».