Arrestato Salvatore Ammutinato, latitante dei Casalesi

Pubblicato il 2 Gennaio 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio 2012 19:25

NAPOLI, 2 GEN – I carabinieri hanno arrestato a Casal di Principe (Caserta) il latitante di 39 anni Salvatore Ammutinato, elemento di spicco del clan dei Casalesi – gruppo Schiavone. Deve scontare 10 anni di reclusione.

A suo carico pendeva un ordine di carcerazione emesso il 19 ottobre 2011 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali – in quanto condannato in via definitiva a 10 anni di reclusione per due episodi estorsivi e per aver attribuito fittiziamente ad altri soggetti la titolarita' della propria quota di partecipazione ad un'impresa operante nel settore della commercializzazione delle carni, con l'aggravante di aver agito al fine di agevolare il gruppo criminoso d'appartenenza con metodi tipicamente camorristici. I reati per i quali e' stata emessa condanna definitiva sono stati commessi da Ammutinato nel periodo compreso tra il 1994 ed il 2000. I carabinieri lo hanno arrestato nell'abitazione dei familiari.