Arresti No Tav, il gip: "C'è stata azione violenta e coordinata"

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 14:42 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 15:16

TORINO, 26 GEN – ''In alcuni frangenti l'azione violenta era stata concertata, organizzata e, sul posto, addirittura coordinata'': lo scrive il gip Federica Bompieri nell'ordinanza di custodia cautelare, eseguita oggi dalla polizia, per 26 attivisti No Tav.

Il giudice si riferisce in particolare all'assalto al cantiere di Chiomonte (Torino) portato avanti il 3 luglio. ''I gruppi – si legge – si sono alternati nello sferrare l'attacco alle forze dell'ordine si' da consentire a 'forze fresche' di dare il cambio a chi era stato in prima linea''. Si e' trattato, per il gip, di scontri ''non estemporanei''.