Ascoli, genitori si separano: 14enne accoltella la madre nel sonno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 21:21 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 21:21
Ascoli, genitori si separano: 14enne accoltella la madre nel sonno (foto d'archivio Ansa)

Ascoli, genitori si separano: 14enne accoltella la madre nel sonno (foto d’archivio Ansa)

ASCOLI – Non vuole stare con la madre dopo la separazione. E lei, una 14enne di Monteprandone, in provincia di Ascoli, ha accoltellato la madre nel sonno nella notte tra domenica e lunedì 17 settembre. La donna è stata portata al pronto soccorso per le ferite a un braccio. Per lei una prognosi di otto giorni.

La ragazza è stata denunciata al Tribunale per i Minori di Ancona.

Secondo quanto emerso dalle prime indagini dei carabinieri, giunti a Centobuchi di Monteprandone dopo la telefonata della vittima, all’origine dell’aggressione ci sarebbe un sentimento di astio che l’adolescente da di tempo provava per la madre, una donna di origini sudamericane. Non voleva stare con lei, dopo la separazione dal padre italiano con cui la 14enne avrebbe preferito rimanere. In questo fine settimana, secondo gli accordi fra genitori, doveva stare con la madre, ma non lo accettava e la notte scorsa ha aggredito la mamma.