Ascoli Piceno, trovato morto il cercatore di funghi disperso

Pubblicato il 21 ottobre 2011 17:05 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 17:40

ASCOLI PICENO, 21 OTT – E' stato trovato morto in un pozzo di scarico, in localita' Interprete di Montegallo (Ascoli Piceno), il cercatore di funghi scomparso ieri nella zona. Il cadavere dell'uomo, Romano Ottaviani, 74 anni, residente a Roma ma domiciliato a Montegallo, presentava una ferita alla testa.

Secondo una prima ipotesi, potrebbe essere scivolato a causa del terreno reso viscido dalla pioggia, e aver battuto la testa perdendo i sensi. Dopo l'allarme dato dai familiari, preoccupati perche' l'anziano non era rientrato a pranzo, vigili del fuoco e carabinieri l'avevano cercato per tutta la notte di ieri e la mattinata di oggi.