Asiago, folata di vento spinge fuori pista aereo da turismo durante il decollo

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2019 20:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2019 20:20
aviat aircraft husky

L’Aviat Aircraft Husky (foto Wiipedia)

ASIAGO (VICENZA) – Momenti di paura nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 13 luglio, all’aeroporto “Romeo Sartori” di Asiago, dove un velivolo a motore modello Aviat Aircraft Husky, con due persone a bordo, durante la fase di decollo è stato sospinto da un’improvvisa folata di vento ed è finito fuori dalla linea di pista.

Il pilota, un istruttore capo con a fianco il secondo pilota, impossibilitato a riprendere la giusta direttrice, ha preferito rinunciare al decollo e ha effettuato una planata nell’erba a bordo pista. L’incidente non ha provocato feriti ma ingenti danni al velivolo causati dall’impatto, soprattutto al carrello e all’elica. L’aereo, che era diretto a Bolzano, non è più potuto ripartire. Sul posto i vigili del fuoco di Asiago e il servizio antincendio aeroportuale per la messa in sicurezza del velivolo, che poi è stato trainato fuori della pista di atterraggio e quindi trasferito nell’hangar aeroportuale, dove sarà sistemato nei prossimi giorni. Dell’incidente è stato avvisato l’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac) che ora aprirà un fascicolo.

Fonte: Ansa

5 x 1000