Assalto con mitra a portavalori su autostrada Roma-L’Aquila: banditi in fuga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2014 10:21 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2014 10:21
Assalto con mitra a portavalori su autostrada Roma-L'Aquila: banditi in fuga

Assalto con mitra a portavalori su autostrada Roma-L’Aquila: banditi in fuga

ROMA – Hanno assaltato un portavalori armati di mitra e lo hanno rapinato sull’autostrada Roma-L’Aquila, poi sono fuggiti con un bottino da 180mila euro.

Marco De Risi su Il Messaggero scrive:

“La rapina è avvenuta sull’A24 direzione Tivoli nello svincolo che porta verso il Grande Raccordo Anulare. I banditi hanno approfittato che il furgone, appartenente alla società Security, rallentasse per svoltare piazzandosi davanti al blindato e frenando di botto”.

I rapinatori sono scesi dall’auto e hanno minacciato le guardie giurate per farsi consegnare il bottino, poi sono risaliti sull’Alfa 147 e sono fuggiti:

“Dalle prime ricostruzioni i ladri avrebbero l’accento napoletano. L’auto ritrovata un’ora dopo in via della Lunghezzina risulta infatti rubata qualche giorno fa proprio a Napoli. E ora è caccia ai quattro banditi”.