Assisi, rapina anziano in stazione: filma tutto e pubblica il video su Instagram

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2019 21:17 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2019 21:48
Assisi, rapina anziano e posta video su Instagram: arrestato

Foto archivio ANSA

ROMA – Ha filmato la rapina messa a segno nei confronti di un anziano alla stazione di Assisi e poi l’ha pubblicata su Instagram. I fatti risalgono allo scorso 13 agosto, quando il 20enne ha derubato il malcapitato anziano di portafogli, telefonino e auto minacciandolo con un coltello, per poi filmarsi proprio all’interno della vettura appena rubata.

Proprio guardando il video i carabinieri di Assisi insieme ai colleghi di Forlì hanno individuato il rapinatore, un giovane pregiudicato forlivese, e lo hanno arrestato il 4 dicembre su ordinanza del gip di Perugia. Nel corso delle successive indagini i militari, grazie ad un profilo fantasma, sono riusciti a estrapolare un video pubblicato dal giovane forlivese, la sera del 13 agosto, sul proprio profilo lnstagram, che lo riprendeva l’interno dell’autovettura dell’anziano. Il video mostrava delle banconote ed il telefono cellulare della vittima, nonché l’immagine del volto del giovane riflesso nello specchietto retrovisore.

L’esame dei filmati registrati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del Comune di Assisi, installate nella zona, hanno poi consentito ai militari di attribuire al giovane forlivese anche la responsabilità di due furti su autovetture commessi in orari immediatamente precedenti a quello della rapina. Il giovane è stato rintracciato a Forlì, arrestato e rinchiuso nel carcere della città romagnola. (Fonte ANSA)