Bari. Atterraggio d’emergenza del volo Brindisi-Zurigo: paura, nessun ferito

Pubblicato il 2 agosto 2012 22:40 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 23:33

Helvetic AirwaysBARI – Un aereo della Helvetic Airways ha eseguito un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Bari-Palese. Il volo diretto a Zurigo era partito alle 20,35 da Brindisi. Il computer di bordo ha segnalato un’anomalia all’impianto idraulico dopo la partenza.

A bordo dell’aereo, atterrato senza problemi a Bari, vi erano 99 persone. I passeggeri stanno bene, anche se non sono mancati momenti di paura. Il velivolo è stato parcheggiato nell’area di sosta 103, nei pressi degli hangar di manutenzione.

Domenico Di Paola, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, ha dichiarato: “I passeggeri non avranno sicuramente passato un bel momento ma l’aereo durante l’atterraggio non ha avuto alcun problema. In aeroporto c’è stato qualche minuto di disagio per consentire all’aereo le manovre di scarico di carburante in aria e in mare ma la pista, una volta atterrato l’aereo, – ha spiegato Di Paola – è tornata agibile”.

Sempre secondo quanto si è appreso da Di Paola, la compagnia aerea ha disposto l’invio di un altro aeromobile da Zurigo che potrebbe arrivare anche in serata per ‘riproteggere’ il gruppo di passeggeri diretto in Svizzera. In pista, nell’aeroporto di Bari-Palese, sono stati predisposti tutti i servizi di emergenza previsti in questi casi e pertanto sono tuttora presenti operatori del 118 e numerosi vigili del fuoco.