Auronzo, bimbo di 8 anni precipita dalla seggiovia: volo di 8 metri, è grave

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Febbraio 2020 15:28 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2020 15:28
Auronzo, bimbo di 8 anni precipita dalla seggiovia: volo di 8 metri, è grave

Seggiovia (Foto archivio Ansa). Bimbo di 8 anni cade sulle piste di Auronzo

BOLZANO – E’ scivolato dalla seggiovia, facendo un volo di 8 metri. Sono gravi le condizioni di un bimbo di 8 anni, precipitato domenica mattina sulle piste di Auronzo, sul monte Agudo. Il piccolo, originario di Roma, era in vacanza con la famiglia.

Il dramma è avvenuto intorno alle 8.45: il bimbo subito soccorso è stato trasportato in elicottero a Bolzano. Tutti gli impianti sono stati chiusi per agevolare i soccorsi. Per ricostruire la dinamica di quanto successo sono al lavoro i carabinieri forestali della locale stazione.

Il bambino, secondo quanto è stato appreso, era da solo sulla seggiovia: la caduta è avvenuta 20 metri dopo la partenza. Sulle quelle seggiovie, infatti, è consentito salire da soli ad 8 anni compiuti e con un altezza non inferiore ad 1.25. Il piccolo, comunque, respirava autonomamente.

Non è la prima volta che accade. Solo un mese fa a Brentonico un medico veneto aveva salvato un bimbo di 6 anni che stava cadendo dalla seggiovia. Sempre in Trentino, a Madonna di Campiglio, un ragazzo era finito fuori dalla cabinovia cadendo, fortunatamente, nella neve fresca dopo che un ramo di un albero si era spezzato finendo sopra le funi dell’impianto.

Fonte: