Austria, famiglia nobile sterminata nel castello. Margherita Cassis Faraone, contessa friulana tra vittime

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 dicembre 2018 8:57 | Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2018 9:02
Margherita Cassis Faraone

Margherita Cassis Faraone

TRIESTE  – Triplice omicidio nella nobiltà austriaca. La polizia ha arrestato il conte Anton von Goess, di 54 anni, ritenendolo l’omicida del padre, conte Ulrich von Goess, di 92 anni, della moglie, Margherita Cassis Faraone, di 87, friulana, e di un altro figlio del conte, Ernst.

Lo riporta il sito del Messaggero Veneto precisando che sarebbe avvenuto a Mistelbach, in Austria, nell’antica dimora di Bockfliess.

Si tratta di un dramma terribile. La polizia ha arrestato il conte Anton von Goess a Mistelbach. L’uomo è il figlio maggiore del 92enne e della sua prima moglie, la contessa Maria von Abensberg und Traun. Sul posto sarebbe stato trovato un fucile da caccia. Il movente del triplice omicidio sarebbe  di carattere economico.

La notizia si è diffusa rapidamente nella Bassa friulana e a Terzo di Aquileia in Friuli: qui, la contessa Margherita Cassis Faraone risiedeva in una villa in centro. Donna di grande cultura, Margherita Cassis Faraone è stata per  anni la presidente dell’associazione nazionale per Aquileia.