Autostrada A19, incidente a Centuripe: due morti e tre feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 agosto 2018 9:53 | Ultimo aggiornamento: 13 agosto 2018 13:24
Autostrada A19, incidente a Centuripe (Enna): due morti e tre feriti

Autostrada A19, incidente a Centuripe: due morti e tre feriti (foto Ansa)

ENNA – Incidente mortale: due persone sono decedute e tre sono rimaste ferite in un incidente stradale che intorno alle 7 ha coinvolto tre vetture nel tratto dell’autostrada A19 Catania-Palermo tra gli svincoli di Gerbini Sferro e Catenanuova, nel territorio di Centuripe (Enna) [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. L’autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni per poter consentire l’atterraggio dell’elicottero del 118. Successivamente la corsia in direzione Palermo è stata riaperta.

I due morti hanno entrambi 23 anni e si chiamano Emanuele Bellia e Roberta Cucchiara; i feriti sono la sorella di Bellia, Sofia, 22 anni, un coetaneo, Giacomo Olea e Marco Tumminelli, il più grave. Quest’ultimo, che viaggiava su una Fiat Doblò, ha investito l’auto dei quattro ragazzi, una Peugeot 306, parcheggiata sulla corsia d’emergenza per un guasto. I giovani stavano andando al mare, quando l’auto si è fermata. Emanuele e Roberta sono scesi dalla Peugeot e sono stati falciati dall’auto che sopraggiungeva; i due ragazzi feriti erano rimasti in macchina.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.