Autostrada A4 ancora chiusa a Udine: i lavori dovevano concludersi all’alba

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2018 10:28 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 10:28
Autostrada-A4-lavori-traffico

Autostrada A4 ancora chiusa a Udine: i lavori dovevano concludersi all’alba

UDINE – Autostrada A4 ancora chiusa a Udine, oggi mercoledì 24 gennaio, per lavori di rifacimento del manto stradale. L’intervento, cominciato nella serata di martedì 23 gennaio, avrebbe dovuto concludersi alle 6 del mattino, ma si è prolungato.

E’ prevista invece una riapertura in più fasi per gli altri tratti interessati dal risanamento. Alle sei del mattino è stato riaperto il tratto che va dal nodo di Palmanova a San Giorgio in direzione Venezia, mentre alle 7.30 è stato riaperto il tratto San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia. Infine, riaperto alle 9.30 il tratto compreso fra Latisana e San Giorgio direzione Trieste.

Quella di martedì 24 è stata una giornata di passione per gli automobilisti. L’autostrada è stata chiusa, dalle ore 13.30, nel tratto Latisana – San Giorgio in direzione Trieste (mentre in direzione opposta, è stata chiusa la corsia di sorpasso) con uscita obbligatoria a Portogruaro per un urgente intervento di risanamento.

Trattandosi di avvallamenti che si sono verificati in più punti, i tecnici sono stati lungamente impegnati nelle rilevazioni con il georadar. Le indagini, per ragioni di sicurezza e per prevenire ulteriori smottamenti del terreno, sono così state estese a tutto il tratto.

Inevitabili le ripercussioni alla viabilità, con le prime code che si segnalano anche sui percorsi alternativi all’A4.