Autostrade A24 e A25 chiuse per neve in Abruzzo. Treni sospesi FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2015 11:26 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 12:32
Autostrade A24 e A25 chiuse per neve in Abruzzo. Treni sospesi

Autostrade A24 e A25 chiuse per neve in Abruzzo. Treni sospesi (foto Ansa)

L’AQUILA – Due autostrade, la A24 e la A25, sono chiuse per neve dalle 4 del 6 marzo. Il vento molto forte ha toccato e superato in alcuni momenti i 140 km orari. La visibilità ridotta a zero ha spinto la direzione della polizia stradale a chiedere la chiusura al traffico per problemi di sicurezza. Il tratto interessato dalla tempesta di vento e neve è quella tra la Valle Peligna e la Marsica e quella di L’Aquila Ovest e Colledara (Teramo). La società Strada dei Parchi raccomanda agli automobilisti di evitare di mettersi in viaggio e soprattutto di non forzare il blocco imposto sia alle auto sia ai mezzi pesanti. Fino a quando non ci saranno condizioni di visibilità sufficienti, A24 e A25 resteranno chiuse al traffico nei tratti autostradali tra Celano (L’Aquila) e Pratola Peligna (L’Aquila), in entrambe le direzioni, su A25 e sulla A24 tra L’Aquila Ovest e Colledara (Teramo), anche qui in entrambe le direzioni.

Treni sospesi

La circolazione ferroviaria è stata sospesa in tratti della linea Avezzano-Roccasecca e della linea Pescara-Sulmona a causa della caduta di alberi provocata dal vento. In particolare sulla Avezzano-Roccasecca la circolazione è sospesa tra Capistrello e Civitella Roveto: le squadre tecniche di RFI sono al lavoro per rimuovere gli ostacoli; sulla Pescara-Sulmona il traffico ferroviario è invece sospeso fra Avezzano e Sulmona. Non sono stati attivati servizi sostitutivi con autobus per l’impraticabilità delle strade a causa delle bufere di neve. Dalle 7.25 è ripresa la circolazione tra Fossacesia e Porto di Vasto, sulla direttrice Adriatica, fortemente rallentata dalle prime ore del mattino per l’allagamento dei binari dovuto all’esondazione del fiume Osento.   (FOTO ESCLUSIVE BLITZQUOTIDIANO).