Autovelox nascosto dietro a un cartello autostradale sulla Avellino-Salerno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 20:02 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 20:02
Autovelox nascosto dietro a un cartello autostradale sulla Avellino-Salerno

Autovelox nascosto dietro a un cartello sulla Avellino-Salerno

AVELLINO – Un autovelox nascosto dietro a un cartello autostradale sul raccordo che collega Avellino a Salerno, è finito nel mirino di Luca Abete, inviato di Striscia la Notizia. L’inviato ha postato su Instagram una foto della strumentazione per rilevare la velocità, posizionata pochi metri dopo il cartello che indica l’uscita di Serino, in provincia di Avellino, in direzione Salerno. 

Nel post, diventato virale in poche ore, Luca Abete scrive: “Ma si… mettiamolo un bell’autovelox ben nascosto dietro a un mega cartello stradale! Oltre a giocare a ‘nascondino’ o pensare di limitare i rischi controllando la velocità, avrebbero potuto provare a rendere più sicuro un tratto di strada da sempre pericoloso. E voi che ne dite: vi piace questa istallazione artistica?”.

Tra i molti commenti al post, la maggior parte di protesta verso la posizione scelta per l’installazione del rilevatore di velocità, alcuni utenti però hanno fatto notare ad Abete come nel tratto autostradale i limiti di velocità non vengono rispettati e l’installazione dell’autovelox può essere un buon deterrente verso coloro che corrono un po’ troppo.

Anche alcuni sindaci della Valle dell’Irno sembrano aver maldigerito la scelta. A partire dal sindaco di Serino, Vito Pelosi che ha rimarcato la necessità di adeguare il Raccordo. “Servono lavori strutturali sulla carreggiata, non aumentare gli autovelox. Il rischio è quello di vedere auto in corsa frenare bruscamente, piuttosto che una pioggia di multe che altro non faranno, che pesare sulle tasche dei cittadini”.

(fonte: INSTAGRAM).